Scopri più servizi

Scelta colore carta interna

L’autore, scegliendo questa opzione, potrà scegliere la colorazione e la tipologia di carta da utilizzare per stampare la sua opera editoriale. Tra la grande varietà di carte per la stampa dell’opera, le due tipologie di colorazione più richieste sono: il bianco classico e l’avorio pregiato.

La carta color avorio non patinata è una delle tipologie di carte più pregiate; presenta un colore giallino e al tatto risulta leggermente porosa. Il tipo di carta color avorio riduce l’affaticamento degli occhi durante la lettura e garantisce un’eccellente sensazione tattile sulla pagina. Si consiglia di abbinare questa tipologia di carta a contenuti in bianco e nero per ottenere un risultato ottimale.

La carta bianca non patinata è una tra le opzioni più versatili che l’autore può scegliere. Adatta per la stampa di contenuti in bianco e nero, risulta compatibile a tutte le tipologie di contenuti.

La carta bianca patinata è caratterizzata da un’elevata opacità, pertanto è ideale per la stampa di contenuti che includano immagini ad alta risoluzione. La patinatura aiuta a preservare la ricchezza e la lucentezza dei colori dell’immagine.